aprile 24, 2017

APRILE: ULTIMA CHIAMATA PER IL PREMIO ‘EUROPEO’

AICCRENEWS_2017aprileUltimo appello! Ci sono solo ancora pochi giorni per potersi aggiudicare il premio in nome dell’Europa. La scadenza dei termini – 30 aprile – è vicina.
In occasione del 60° anniversario dei Trattati di Roma, che hanno dato inizio il 25 marzo
1957 alla creazione dell’Unione Europea, la federazione lombarda dell’Associazione
italiana dei consigli comunali e regionali d’Europa, AICCRE Lombardia, in collaborazione
con la Rappresentanza del Parlamento Europeo a Milano e in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia, ha infatti organizzato il Premio STELLE D’EUROPA – proposte Web per il futuro.
Ora tutti con il fiato sospeso in attesa di capire chi si aggiudicherà i premi finali.
Per scaricala clicca qui: AICCRENEWS_2017aprile

marzo 20, 2017

IL PREMIO “STELLE D’EUROPA 2017”

 

AICCRE Lombardia, in collaborazione con la Rappresentanza del Parlamento Europeo a Milano, in occasione del 60° anniversario dei Trattati di Roma, organizza il Premio “Stelle d’Europa 2017” rivolto agli studenti del triennio delle Scuole Secondarie di secondo grado della Lombardia.
Attraverso la pagina Facebook di AICCRE gli studenti potranno pubblicare un breve video “promo” sulla loro visione dell’Europa sul tema “La mia Europa”.
I 20 video che avranno ottenuto più “Like” verranno premiati con un tablet 9.7″. Altri 5 video verranno premiati dalla Commissione giudicatrice di AICCRE Lombardia durante la cerimonia di premiazione che si svolgerà presso la Sede del Consiglio Regionale della Lombardia a Milano. Il Premio ha il patrocinio dell’Ufficio Scolastico per la Lombardia.

tablet1

Regolamento del Premio e Informativa sulla privacy

ISCRIVITI QUI

marzo 19, 2017

IN DISTRIBUZIONE LA NEWSLETTER DEL MESE DI MARZO

AICCRENEWS_2017marzo2 - CopiaSessentanni dei Trattati di Roma. Una data storica il 25 marzo 1957 ricordata come uno dei momenti più significativi del processo di integrazione europea. Con quella firma infatti 60 anni fa furono gettate le basi dell’Europa così come la conosciamo oggi, segnando l’inizio del più lungo periodo di pace della storia europea. Con quella firma a Roma fu istituito un mercato comune (CEE) nel quale le persone, i beni, i servizi e i capitali hanno potuto e possono circolare liberamente, furono creati i presupposti di prosperità e stabilità per i cittadini europei. In questa occasione, come ricordiamo nella newsletter, lanciamo il Premio “Stelle d’Europa” rivolto ai ragazzi del triennio della Scuola Secondaria di secondo grado. Ciak… si giri! In palio 20 tablet.
Ricordiamo che chi desidera segnalare eventi e iniziative territoriali legate a gemellaggi, Europa e cultura europea può scrivere aiccre.lombardia@consiglio.regione.lombardia.it
Qui il testo integrare della newsletter in formato pdf: AICCRENEWS_2017marzo

febbraio 2, 2017

IL PARLAMENTO EUROPEO ELEGGE TAJANI PRESIDENTE

downloadAICCRE Lombardia manda un grande “in bocca al lupo” al neo Presidente eletto del Parlamento Europeo, Antonio Tajani, e il Segretario Generale dell’associazione, Carlo Borghetti, gli esprime “l’augurio di poter operare con efficacia nel suo nuovo ruolo, tra i più importanti dell’Unione, ai fini di ridare slancio all’ideale europeista e di fornire risposte concrete ai territori, vincendo le resistenze degli euroscettici”.
Premiati nella revisione degli incarichi di metà legislatura anche molti parlamentari italiani con ruoli di responsabilità nelle commissioni, oltre alla riconferma di David Sassoli a vicepresidente del Parlamento: del Pd Roberto Gualtieri è stato confermato presidente della commissione Affari economici e monetari, Antonio Panzeri eletto presidente della commissione Diritti Umani, Paolo De Castro primo vice presidente della commissione Agricoltura, Renata Briano confermata vice presidente della commissione Pesca, Andrea Cozzolino eletto vice presidente della commissione Affari regionali, Patrizia Toia confermata vice presidente della commissione Industria. Per quanto riguarda gli eletti del Ppe, l’italiana di Forza Italia Barbara Matera diventa primo vicepresidente della commissione Diritti della donna. Barbara Spinelli del gruppo Gue/Ngl è stata eletta primo vicepresidente della commissione Affari costituzionali.
Prima incarico di responsabilità, infine, per il Movimento 5 Stelle con l’elezione di Laura Ferrara a vicepresidente della commissione Giuridica.